Ciemmona 2014

N O I  S I A M O  I L  T R A F F I C O !!!

Assembramento casuale di Masse Critiche da ogni dove
Roma 30, 31 maggio + 1 giugno 2014

Anche quest’anno la Critical Mass romana di maggio diventa Ciemmona
interplanetaria:
oltre al consueto appuntamento casuale dell’ultimo venerdì del mese a
Piazza Vittorio alle 18, le cicliste e i ciclisti si incontreranno
sabato 31 maggio in via Lemonia al Parco degli Acquedotti alle ore 16
per la Critical Mass Interplanetaria e domenica 1 giugno alle ore 11 a
piazzale Ostiense per dirigersi in massa al mare. La Critical Mass è
nata fra i ciclisti di San Francisco nel 1992 al grido di “Noi siamo il
traffico” e ad oggi l’appuntamento si ripete mensilmente in centinaia di
città del pianeta, rivendicando il diritto a vivere e spostarsi in un
ambiente a misura di essere umano, contro il dominio dei mezzi a motore.
Critical Mass è un’azione diretta di riappropriazione festosa e
sovversiva dello spazio urbano che ne rende reale ed immediata la
condivisione da parte delle cicliste e dei ciclisti: basta la
bicicletta!

Venerdì 30 Maggio – Piazza Vittorio, ore 18:30 – CM Mensile

Sabato 31 Maggio – Parco degli Acquedotti, via Lemonia, metro A
Subaugusta, ore 16:00 – XI Ciemmona

Domenica 01 Giugno – Piramide (già piazzale delle Masse Crritiche),
tutti a/r mare!!! ore 11:30

info:
www.ciemmona.org

xerocrazia:

http://ciclofficinepopolari.it/_materia/immagini/

==============================

Come ogni anno siete i benvenuti per il troglocampeggio nel “pratone”
della ciclofficina Donchisciotte/csoa eXSnia
accomodation[at]ciemmona.org

Non avete una bicicletta perchè siete venuti da distante? Sistematela
voi stessi in ciclofficina!
bikesharing[at]ciemmona.org

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
N O I S I A M O I L T R A F F I C O !!!
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

FacebookTwitterGoogle+Share

Ciemmona 10 anno

cm_10

la Ciemmona 2010

Ancora una volta, anche quest’anno migliaia di persone che usualmente vanno in bici in città o che almeno aspirano a poterlo fare in una città meno inumana, si sono incontrate in sella ad una bici per dare vita alla settima Ciemmona, la Critical Mass nazionale, internazionale, intergalattica che si tiene ormai da sette anni a Roma.

Nata come un bike pride e come un evento che ha dato il segno che i tempi stanno cambiando e che siamo in tanti/e che non vogliamo essere più complici delle guerre per il petrolio o dell’inquinamento delle compagnie petrolifere e che lo affermiamo tutti i giorni individualmente e una volta al mese collettivamente pedalando le bici nella realizzazione immediata e dal basso di un altro mondo possibile.

La Ciemmona si conferma evento spontaneo, caotico, gioioso e incontrollabile e tutti quelli e quelle che spendono un minimo di energie nella partecipazione e nella realizzazione ne devono andare fieri/e.

In un mondo dove tutto è merce, controllo, paura e gerarchia giornate come quella di ieri sono da incorniciare.

13 Comments

29 maggio 2010 CIEMMONA #7

ore 16 giardini di Piazza San Giovanni

IL FAVOLOSO GIUOCO DELLA MASSA CRITICA

DEFINIZIONE – La massa critica e’ un gioco che puo’ coinvolgere dalle 2 unita’ alle 20 migliaia di
partecipanti, per lo piu’ ciclomuniti. scopo del gioco: trasformare la citta’ in un gigantesco tagada’.
Il campo di gioco e’ la tua citta’. il via e’ nella via/piazza graziano predielis piu’ vicina a te.

“SEGUI LA TESTA!” – Nella massa ognuno segue la persona che ha davanti. evitare cambi di rotta se la testa e’ gia’ andata avanti. il gruppo si spezzerebbe, si creerebbero buchi e ci si troverebbe coi
piedi a terra, con gente che grida FERMI FERMI, INDIETRO INDIETRO, tutte cose che perturbano il sereno fluire delle relazioni e dei pensieri.

“GUIDA TU!” – Chi ha proposte da fare sulla direzione da prendere deve portarsi in testa alla massa e
mettersi in relazione con quelli che ha intorno per tirarli in mezzo nel suo piano. ogni massa e’ un
esperimento avanzato di democrazia diretta.

“DA CHE PARTE?” – La massa e’ bella quando e’ varia. servono idee, soprattutto in fatto di strade e
mete. meglio privilegiare luoghi inesplorati, tunnel, cavalcavia, traiettorie curvileee, sottopassi. se
si gironzola sempre negli stessi luoghi, massa dopo massa, la cosa dopo un po’ diventa noiosa quindi
controrivoluzionaria.

“CHIUDERE IL BUCO! – La bici e’ un mezzo agile. il gioco della lumaca (ossia il volontario
rallentamento esasperante del traffico) e’ noioso e non rende onore alla leggiadra agilita’ della
nostra macchina a pedali. senza troppa fretta, ma e’ meglio pedalare, pedalare, fluire, fluire.

“LASCIA PERDERE! – Meglio evitare scontri verbali e fisici con gli autoinscatolati. gli scontri verbali
spesso portano la massa a fermarsi, a mettere i piedi a terra, ad annoiarsi. gli scontri fisici invece
fanno male e basta.

“E’ ROSSO!” – Fermarsi al rosso puo’ servire a ricompattare il gruppo. questo per quanto riguarda la
testa. il resto della massa viene di seguito senza mai fermarsi.

“HO BUCATO!” – Se la sfiga si accanisce sulla tua bici e’ inutile rovinare la festa a tutti. in caso di
forature o altro e’ meglio NON pretendere che il gruppo vi aspetti.

“TAPPO!” – Ai grossi incroci e’ bene che chi ne ha voglia si metta a fare da tappo verso le vie di
ingresso, in modo da frenare gli autosauri piu’ impazienti.

“ANDIAMO!” – Fluire, fluire, fluire. le indecisioni sono noiose quindi controrivoluzionarie. se non si
sa dove andare affidarsi al caso piuttosto che fermarsi.

“FAI PASSARE!” – Le macchine che si infiltrano dalle traverse e si trovano incastrate nella massa danno fastidio e rovinano l’atmosfera. meglio lasciarle passare. i motorini sono fastidiosi, ronzano e
sputacchiano fumo. meglio liberarsene.

“LA TUA BANDIERA CE L’HAI SOTTO IL CULO” – La massa critica non e’ una manifestazione, bensi’ una coincidenza organizzata. si fa una cosa normale come andare a prendere una birra la sera e lo si fa in gruppo. chi proprio volesse portare bandiere cerchi di evitare la prevedibilita’ (che e’ noiosa quindi controrivoluzionaria).

“FAI QUELLO CHE VUOI” – La massa non ha nessuna regola fissa, quindi quelli qui elencati sono solo
suggerimenti…

BUON DIVERTIMENTO

7 Comments

Ciemmona 2010

Il nuovo sito della Ciemmona 2010 è in linea.

1 Comment

Ciemmona 2009