Attivisti contro l'AIDS attaccano le multi farmaceutiche profittatrici

Il 24 giugno 1997, militanti dell'AIDS coalition to Unleash Power di New York(ACT UP/NY) hanno occupato l'ufficio delle relazioni esterne della Glaxo-Wellcome in Park Avenue per protestare contro la politica criminale adottata da questa industria farmaceutica e per chiedere di ampliare i programmi di accesso ad alcuni farmaci ancora inadeguati.
Sette manifestanti sono stati arrestati dopo aver resistito negli uffici per un'ora e mezza.

I manifestanti sono furiosi con la Glaxo per il progetto che ha visto accedere ad un nuovo trattamento medico a luglio solo 2.500 persone in tutto per il mondo.
Questo e' incredibile se pensiamo che solo negli Stati Uniti minimo 10.000 persone necessitano di accesso immediato a questo farmaco potenziale salvavita. I manifestanti chiedono un impegno scritto da qualche dirigente della Glaxo nel quale si lancino immediatamente programmi aperti a tutt quelli che hanno bisogno di abacavir (1592) e del nuovo inibitorio (141 W94) I manifestanti hanno anche chiesto alla compagnia test adeguati sulle donne in gravidanza e non.
Scienziati hanno trovato differenze tra uomini e donne rispetto ai dosaggi di molti farmaci.
I dirigenti della Glaxo hanno rifiutato qualsiasi dialogo non prendendo neanche in considerazione le loro richieste.

La Glaxo-Wellcome e' cosi' divenuta un bersaglio per molte organizzazioni che si occupano di AIDS nel Mondo.
Un gruppo Canadese, AIDS Action NOW, ha manifestato giovedi', 19 luglio a Toronto in una sede Glaxo che ha appena aperto, chiedendo di ampliare l'accesso al programma del 1592. Il comitato di San Francisco dei supervisori ha votato una risoluzione chiamando la Glaxo a distribuire il 1592 a tutti quelli che a San Francisco ne hanno bisogno.
In piu' stanno crescendo le organizzazioni che si occupano di AIDS che invitano al boicottaggio della Glaxo. Gruppi anche in Israele e Argentina hanno firmato per il boicottaggio. Perfino Sandy Thurman che si occupa di AIDS alla Casa Bianca sta tentando un negoziato con la Glaxo per fornire maggiori quantita' di 1592.

La Glaxo-Wellcome e' stata sin dai primi giorni dell'epidemia la maggiore industria farmaceutica che ha prodotto medicinali per curare l'AIDS.
Il nuovo farmaco 1592, gia' si e' dimostrato molto piu' efficace dei suoi predecessori AZT e Epivor (3TC).
"La Glaxo Wellcome rallenta lo sviluppo del 1592 per soddisfare i desideri dei giganti della farmaceutica che vogliono raccogliere al massimo gli ultimi profitti derivanti dalla vendita di AZT e 3TC prima che vengano ritirati dal mercato." Con la vendita di AZT la Glaxo ha raccolto l'immensa cifra di $2.54 miliardi di dollari e quando nel 1996 le vendite di AZT erano al massimo la Glaxo ha ulteriormente aumentato del 3% il prezzo di AZT, quindi hanno avuto un aumento di vendite al dettaglio di circa 3.800.000 e 3.100.000 dollari rispettivamente all'anno.
Gli attivisti hanno anche chiesto alla compagnia di abbassare drasticamente e immediatamente i prezzi di questi farmaci.

ACT UP chiede anche la tua adesione al boicottaggio dei prodotti della Glaxo-Welcome Santac e Zovirax.
Telefonate al CEO della Glaxo-Wellcome Robert Ingram al n 919-248-2100 e fate pressione affinche' prendano in considerazione le richieste che facciamo.


www.actupny.org -----> Cio' che segue dal web di ACT UP di New York <-----

GLAXO BLOCCA L'ACCESSO AI FARMACI

alle persone con AIDS che necessitano di cure efficaci.

Boicotta Glaxo-Wellcome


La coalizione per l'accesso a tutti al farmaco 1592 ha redatto il seguente
rapporto:

Nell'ultimo anno la coalizione di attivisti anti-AIDS ha richiesto l'accesso 
al trattamento della speranza con il farmaco antivirale abucavir (1592).
A seguito di mesi di trattative con i produttori del 1592, la Glaxo
ha aperto un programma solo per 2500 persone nel Mondo.

1592 e' un farmaco estremamente importante per le persone che non hanno
avuto nessun miglioramento con tutti i tipi di terapie antivirali e quindi
non hanno nessuna altra scelta.
Studi sul 1592 hanno rivelato il suo forte potere di bloccare il virus
mantenendolo nei limiti di sicurezza.
La Glaxo ha rallentato lo sviluppo di questo farmaco per nove anni.
Le persone con AIDS stanno morendo senza avere avuto neanche la 
possibilita' di provare 1592.

Noi siamo estremamente arrabbiati per l'inadeguata misura di questo
programma e siamo molto delusi dell'operato di una multi-miliardaria
casa farmaceutica che non si interessa della nostra comunita'.
Glaxo-Wellcome e' una delle piu' grandi industrie farmaceutiche nel Mondo
con $4.77 miliardi di dollari di profitto solo nel 1996. Sicuramente 
hanno abbastanza soldi per produrre questo farmaco e distriburlo a tutti
quelli che ne hanno bisogno.

Glaxo ha bloccato lo sviluppo di questo farmaco per NOVE anni!!!!!!!

Noi siamo ora obbligati ha dover prendere misure severe per salvare delle
vite.

Noi chiediamo il tuo aiuto indicandoti tre cose che puoi facilmente fare:

1) BOICOTTA LA GLAXO-WELLCOME ed i suoi prodotti ZANTAC e ZOVIRAX
   (Acyclovir). Ti incoraggiamo a distribuire il volantino di
   boicottaggio (sotto) in cui sono descritti i motivi di questa azione.
   Consigli generici ed alternativi al Zantac-- Tagament,Pepcid,Cimetidine,
   Axid; uso generico acyclovir. Chiedi al tuo farmacista!!

2) BATTITI CONTRO I RAPPRESENTANTI DELLA GLAXO-WELLCOME, sensibilizza il tuo
   dottore. Una lettera da spedire al tuo dottore e' qui' sotto.
   Stampa questa lettera e distribuiscila ai tuoi amici affinche' anche loro
   la spediscano ai loro dottori.

3) SCRIVI O TELEFONA A GLAXO-WELLCOME
   
   TEL:  919-248-2100

   TO: CEO ROBERT INGRAM
   5 MOORE DR.
   RESEARCH TRIANGLE PARK
   NORTH CAROLINA 27709

Noi abbiamo bisogno del vostro aiuto. Dillo ai tuoi amici, famiglia, e a chi
si occupa della salute. Con la vostra adesione alla causa contro Glaxo, noi
possiamo salvare molte vite. Prendi contatto con noi!!!

Per future informazioni: ACT UP/GOLDEN GATE http://actupgg.org/
ACTUP/EAST Bay @ 510-568-1680

1592 ACCESS COALITION sono: Ron Baker, Cleve Jones, Bill Bahlman, Kate 
Krauss, Martin Delaney, Jules Levin, Jeff Getty, DR. Andy Lipshit, Linda
Grinberg, Eileen Mitzman, John Iverson, Matthew Sharp.

Testo del volantino di boicottaggio:

BOICOTTA ZANTAC E ZOVIRAX
(Acyclovir)

    -1592 ACCESS COALITION


Lettera per il medico:

Gentile Dottore;

Io sono convinto che la Glaxo-Wellcome e' intenzionata a mettere fuori
commercio il nuovo trattamento antivirale per HIV, 1592U89, quindi ho
bisogno del suo aiuto per fare in modo che questa situazione cambi e sia
possibile salvare molte vite di persone con HIV.

Ricordi l'ultimo paziente con AIDS che lei ha avuto in cura. malgrado lei
abbia impiegato tutta la sua conoscenza e professionalita' il suo paziente
non e' migliorato. Come si sentirebbe se sapesse che esistono farmaci in
grado di portare un netto migliramento alle condizioni dei suoi pazienti
i quali pero' non hanno la possibilita' di accedere a questi farmaci perche'
le strategie economiche intraprese dalle industrie farmaceutiche che 
detengono i brevetti lo impediscono?

Questa e' la situazione che la Glaxo-wellcome ha determinato per il
farmaco abacavir 1592U89 (di solito chiamato solo 1592).
1592 e' stato impiegato sin dal 1995 solo in piccole cliniche, dimostrando
in molti casi di essere di gran lunga piu' efficace e con minori effetti
collaterali rispetto ai farmaci attualmente in uso.
Esso ha anche dimostrato di essere efficace in pazienti ai quali vengono
somministrate altre terapie come; trattamenti inibitori, i quali non hanno
portato nesun miglioramento.

A dispetto di questi dati, la Glaxo-Wellcome ha continuamente ritardato
di applicare le disposizioni in materia approvate dal consiglio Federale
sino a meta' del 1998. Con molto ritardo la Glaxo-Wellcome ha iniziato un
misero programma per sole 2.500 persone in Nord America, Europa e 
Australia.
Il numero stimato delle persone che hanno bisogno di 1592 solo negli Stati
Uniti e' all'incirca di 10.000 persone. La pressione pubblica, incluso
un rapporto dettagliato sul Wall Street Journal di novemmbre e le campagne
di attivisti in US, Europa e Australia non hanno avuto nessun effetto 
sulle decisioni della Glaxo.

Perche' la distribuzione di 1592 procede cosi' lentamente?
Mancanza di scorte e inaffidabilita' dei dati non sono scuse credibili.
La Glaxo-Wellcome promette di produurre prima possibile ulteriore 1592 in
modo di allentare la pressione pubblica, mentre  cerca di portare
al massimo i profitti ricavati dalla vendita di AZT e 3TC mettendo fuori 
produzione 1592.

Quali siano le ragioni, loro sono i responsabili diretti della vita di
migliaia di persone che hanno esaurito i trattamenti disponibili e come
ultima speranza necessitano del 1592.

Io credo che la Glaxo-Wellcome dovrebbe creare un programma che vada in
contro alle reali esigenze di chi ha l'AIDS, e renderlo subito disponibile 
a tutti. E' molto da chiedere ad una corporation che solo l'anno passato
ha avuto 4.7 miliardi di dollari di profitti gran parte dei quali 
provenienti dalle tasche delle persone con AIDS?

Queto e' lo scenario che puo'vedere. quindi le chiedo:

Informi i responsabili alle vendite della Glaxo-Wellcome che lei e' a 
conoscenza della politica intrapresa rispetto al farmaco 1592 e che questo
tipo di atteggiamento verso le persone affette da AIDS sta causando la 
morte di molti\e. riporti questo quando qualcuno che rappresenta questa
compagnia visita il suo ufficio o le telefona, o quando partecipa ad una
conferenza sul tema.

Prescriva e raccomandi cure alternative ai farmaci prodotti dalla Glaxo,
quando possibile. Informi il gruppo vendite della Glaxo-Wellcome che lei
continuera' a prescrivere e raccomandare farmaci alternativi e competitivi
finche' loro non si impegneranno ad evitare ulteriori decessi.

Anche con il suo aiuto noi possiamo vincere e salvare moltissime vite!

Consigli prodotti alternativi al Zantac--Tagament,Pepcid,cimetidine,Axid.
acyclovir.

ACT UP! FIGHT BACK! FIGHT AIDS!

GLAXO BLOCCA L'ACCESSO AI FARMACI
per le persone con AIDS

Glaxo-wellcome NYC Office Tacke-Over

      Per futuri contatti: ACT UP/Golden Gate http://actupgg.org
      per futuri contatti, telefona ACTUP/East Bay @ 510-568-1680

      vedi anche 1592 info off-site at PWA healtgroup



indice di Love & Rage [09/97]


Home page di World Wide Info Home Page di Laurentinokkupato Home page di  TACTICAL 
MEDIA CREW

Sollecitiamo commenti e suggerimenti a:
tactical@mail.nexus.it
oppure via posta tradizionale a:
WWI~TM Crew c/o Radio Onda Rossa
Via dei Volsci 56, 00185 Roma (Italy)
Tel. + 39 6 491750/4469102 Fax. + 39 6 4463616