Campagna di boicottaggio Coca-Cola

C O M U N I C A T I


LE RISPOSTE UFFICIALI DELLA COCA-COLA AL BOICOTTAGGIO

  • 22 Luglio 2003

Il rispetto del lavoro e dei diritti umani è alla base dei principi con cui la Coca-Cola Company conduce la sua attività in tutto il mondo.

Negli oltre 200 paesi in cui conduciamo la nostra attività, trattiamo i nostri dipendenti con equità, dignità e rispetto.

Noi e i nostri partner per l段mbottigliamento operiamo nel rispetto delle leggi locali e contribuiamo alle necessità delle comunità.

Coca-Cola e i suoi partner per l段mbottigliamento sostengono in tutto il mondo le comunità attraverso investimenti, assunzioni e il supporto ad organizzazioni locali e alle cause meritevoli.

La Colombia non fa differenza.

La Coca-Cola Company e i suoi partner per l段mbottigliamento stanno investendo in Colombia da 63 anni.

Data la natura locale e lo scopo del nostro business, crediamo che gli inviti al boicottaggio dei nostri prodotti non siano il modo giusto per risolvere un qualsiasi problema, ma incidano in primo luogo sull弾conomia locale, sugli affari locali e sui cittadini locali.

 

  • 24 Ottobre 2003

Le continue accuse da parte del Sindacato colombiano SINALTRAINAL contro la Coca-Cola Company e i suoi partner colombiani per l段mbottigliamento sono completamente false.

Sembrano essere nulla più che un indecente tentativo di farsi pubblicità sfruttando il nome della nostra azienda e i suoi marchi.

Il 31 Marzo 2003 la Corte del Distretto di Miami ha prosciolto la Coca-Cola Company dalla causa intentata dal SINALTRAINAL, ritenendo che i ricorrenti abbiano omesso di fornire ogni supporto di fatto e di diritto alle loro affermazioni secondo cui l誕zienda sarebbe responsabile di condotta illecita in Colombia.

Crediamo che sia solo l段nizio di un processo che porterà al rigetto delle accuse anche nei confronti dei nostri partner per l段mbottigliamento.

Inoltre, una Corte colombiana, il Procuratore Generale della Colombia e altri due tra i sindacati più importanti hanno tutti indicato che non cè alcuna prova a supporto delle accuse mosse dal SINALTRAINAL nei confronti delle nostre imbottigliatrici colombiane.

Il rispetto del lavoro e dei diritti umani è alla base dei principi con cui la Coca-Cola Company conduce la sua attività in tutto il mondo.

Negli oltre 200 paesi in cui conduciamo la nostra attività, trattiamo i nostri dipendenti con equità, dignità e rispetto.

Noi e i nostri partner per l段mbottigliamento operiamo nel rispetto delle leggi locali e contribuiamo alle necessità delle comunità.
Le imbottigliatrici Coca-Cola in Colombia hanno relazioni normali e continuative con molteplici sindacati, incluso il SINALTRAINAL.

In tutta l但merica Latina più della metà dei nostri dipendenti sono rappresentati sindacalmente.

La Coca-Cola Company e i suoi partner per l段mbottigliamento deplorano e condannano tutti gli atti di violenza commessi da gruppi paramilitari e dalla guerriglia in COlombia, che colpiscono leader sindacali o ogni altro gruppo.

Inoltre PANAMCO Colombia ha collaborato con i sindacati per fornire ai dipendenti e ai funzionari sindacali ampie misure di sicurezza.

 

 

prendi coscienza