Campagna di boicottaggio Coca-Cola

LIVE OLYMPIC - DON'T KILL COLOMBIAN UNIONISTS


ASCOLI PICENO
BOICOTTA COCA-COLA

SPONSOR DELLA FIACCOLA OLIMPICA...
E DEGLI SQUADRONI DELLA MORTE COLOMBIANI


11 GENNAIO 2006

MENO FIACCOLE, PIU' FOCOLAI. TORINO 2006 E' PASSATO AD ASCOLI PICENO (INDYMEDIA)
Uno striscione un po' accartocciato campeggiava sul ponte della ferrovia sopra al sottopassaggio in via della Repubblica... in pochi l'avranno visto, tra quei pochi la polizia che infatti l'ha tolto.
"MENO FIACCOLE, PIU' FOCOLAI. NON SI GIOCA CON I MORTI!"
Evidentemente ci riferiamo alle vittime colombiane della Coca-Cola e agli operai di Torino, mentre lavoravano per le Olimpiadi.
La fiaccola passata in mezzo a un macello di veicoli pubblicitari e bandierine - sponsor date al pubblico...
E' forse questo lo spirito olimpico?
Basta con l'ipocrisia del senso comune...



prendi coscienza