Adesione
della assemblea nazionale
dei delegati dei ferrovieri

L'assemblea Nazionale dei delegati dei ferrovierl decide di partecipare attivamente al convegno di Bologna del 23, 24,25 settembre sui problemi dello stato e della democrazia in Italia, della repressione, dei giovani, dei disoccupati, documentando la repressione aziendale e la pratica antidemocratica presente all'interno dei sindacati di categoria.
I delegati, gli attivisti sindacali, intendono portare al convegno le proprie esperienze, valutazioni e lotte sulla compressione salariale e degli organici;
sul rapporto sindacati, disoccupati, riduzione della base produttiva:
sulla repressione come necessitÓ di far passare questi obiettivi antipopolari.
I compagni ferrovieri di Bologna presenti al Convegno invitano tutti i ferrovieri presenti a far pervenire una informazione puntuale su casi dC repressione aziendale e sindacale all'interno dell'azienda impegnandosi a portarli ai lavori del convegno.
Mozione presentata dai delegati di Bologna ed approvata all'unanimitÓ.

Il Convegno di Bologna


......1977.....IL MOVIMENTO


tmcrew@mail.nexus.it TM Crew Home Page