Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Autoproduzioni

Presto che è tardi!

Presto che è tardi!

Presto che è tardi!

Contributo sulla violenza di genere all’interno
degli spazi occupati

Dopo numerosi confronti, ognun* è partit* da sé e dal proprio vissuto per scrivere una storia che ha coinvolto qualcun* o tutt* gli/le occupanti dello Squat, successivamente abbiamo contaminato le storie con gli spunti che saltavano fuori dalla lettura di gruppo.

Scarica l'opuscolo in formato PDF

Ill Nano - Le Radici e Le Ali

E' arrivato in distribuzione "le radici e le ali" il nuovo cd autoprodotto de "Ill Nano".

18 ANNI SENZA STATO

copertina laurentino 38 18 anni senza statoStoria del Laurentino 38 e dell'occupazione del suo Centro Sociale / Squat

18 anni senza stato è un titolo/tributo al documento che fecero gli occupanti della Hafenstrasse di Amburgo per i loro primi 10 anni di occupazione, che pubblicammo in italiano come autoproduzione del nostro Infoshop e che tanto ci ispirò per i nostri primi anni dentro L38 Squat.


In queste pagine tratteremo della storia del Laurentino 38 e di una delle esperienze che abbiamo sviluppato al suo interno ossia quella del Centro Sociale/Squat nata intorno al 1987 e, con varie vicissitudini, ancora attiva nel 2009 anno in cui l'occupazione del sesto ponte da parte di L38 Squat/Laurentinokkupato compie 18 anni.


Insieme a questo libricino  abbiamo realizzato  anche una mostra fotografica  sui 18 anni di iniziative dentro  lo squat e in giro per il mondo, una mostra  con tutte le locandine realizzate da noi dal 1986 ad oggi ed infine anche un video in cui sono raccolte testimonianze riflessioni e aneddoti di tanti occupanti, ex occupanti ed attivisti/e che hanno attraversato le strade di questa periferia estrema dagli anni ottanta ad oggi.


Non è mai stata nostra usanza “celebrare” i compleanni di L38 Squat, lo abbiamo fatto sporadicamente i primi anni poi quasi mai. Questa volta lo abbiamo voluto fare per festeggiare la “maggiore età” raggiunta da L38 Squat. In una città che vede sempre più divieti, polizia e restringimento degli spazi di libertà vogliamo rilanciare la pratica dell’autogestione e dell’autorganizzazione. Nel manifesto che lancia la giornata di iniziativa e festa del 28 febbraio 2009 abbiamo scritto:
18 anni navigati in mari ostili, tracciando la rotta verso la libertà, il nostro augurio è che alla piccola flotta già esistente tanti altri bastimenti liberati si uniscano.

PDF Scarica il PDF

Femminismo e Liberazione Animale

C. J. Adams
Femminismo e Liberazione Animale

interviste e scritti di Carol J. Adams
Carol J. Adams è una femminista americana che presta particolare attenzione al problema della difesa degli animali; è autrice del libro The Sexual Politics of Meat: A Feminist-Vegetarian Critical Theory
SCARICA IN FORMATO PDF [2,8Mb]

2 euro

LA GLOBALIZZAZIONE DEL CONTROLLO DELLA MIGRAZIONE

F. Duvell

LA GLOBALIZZAZIONE DEL CONTROLLO DELLA MIGRAZIONE
di Franck Duvell, NoBorder Network - traduzione a cura di Border=0/L38 Squat
Un'analisi del regime di migrazione globale, cioè di quei processi economici e sociali che determinano gli attuali flussi migratori. In particolare analizza e smaschera quali istituzioni transnazionali operano e lucrano nel settore, vincolando il proprio profitto sulla gestione delle speranze, degli spostamenti, dei sogni di milioni di individui. Un testo per afferrare l'entità globale del business della migrazione e dintorni (il controllo tecnologico, i corsi di formazione alla polizia di frontiera, le ricerche di mercato, le deportazioni con voli charter, etc.).

SCARICA IN FORMATO PDF [0,5Mb]

1 euro

NO BORDER CAMP - Strasburgo2002

NO BORDER CAMP - Strasburgo2002

NO BORDER CAMP - Strasburgo2002
Il presente libretto ripercorre l'organizzazione, la realizzazione e lo svolgimento del noborder camp di Strasburgo, nell'estate del 2002. Per noi significativa è stata l'esperienza del campeggio antirazzista, in particolare per il vivo impegno che l'autogestione a 360° del villaggio ha richiesto. Per questo abbiamo inserito nel testo anche il libretto informativo lì diffuso sulla struttura organizzativa del campo, frutto di una lenta e discussa realizzazione dal basso.

SCARICA IN FORMATO PDF [2Mb]

2 euro

i lividi sulla mia coscia hanno la forma di una mappa dell'italia

i lividi sulla mia coscia hanno la forma di una mappa dell'italiai lividi sulla mia coscia hanno la forma di una mappa dell'italia
di k. - scuola diaz, genova, 21 luglio 2001
la "testimonianza" di una ragazza canadese, pestata, incarcerata ed espulsa dal nostro "tranquillo paese" per 5 anni; accusata di essere membro di un'organizzazione internazionale chiamata the BLACK BLOC


2,5 euro

kidz around the world

kidz around the world

kidz around the world
Raccontare quello che si vive sulla propria pelle non è mai cosa facile. Farlo spontaneamente, senza parametri da professionista dell'informazione o schemi politicamente corretti può essere però molto divertente ed allo stesso tempo molto utile.
Le cronache soggettive che abbiamo scritto dopo molte mobilitazioni antiglobalizzazione, in Italia e all'estero, rappresentano senza dubbio uno degli strumenti con cui cerchiamo di fare controinformazione. In questo opuscolo raccogliamo le cronache più significative, scritte spesso a caldo dopo giornate intense vissute col cuore in gola e i brividi sulla schiena.

SCARICA IN FORMATO PDF [xMb]

2 euro

DELETE THE ELITE

Delete the elite

DELETE THE ELITE
Cronache, appelli e documenti dalle manifestazioni e dai controverticiin Europa.

2 euro

Pagina 1 di 2