L38 Squat/Laurentinokkupato

Tattoo Circus 2014

TATTOO CIRCUS 2014

2-3-4 MAGGIO, ROMA

“...neanche la macchinetta per tagliare i capelli è consentita a Regina Coeli. Tutto ciò con la scusa che modifichiamo tutto per fare i tatuaggi...come se bastasse a distogliere dalla volontà, o necessità a volte di imprimersi un nome sulla pelle...l'unico risultato sono tanti tattoo sbilenchi e tante teste rasate a zero e graffiate dalle lamette...Complici e solidali di ogni uomo che alza la testa.”
da una lettera dal carcere di Rebibbia

La Tattoo Circus è un' iniziativa che nasce a Roma nel 2007 con la collaborazione di alcuni spazi occupati della città su tematiche anticarcerarie. Riportando il tatuaggio tradizionale occidentale alle sue origini galeotte e di strada abbiamo pensato che sarebbe stato bello creare un raduno di tatuator@, pierciers e artist@ vari che, attraverso la loro arte, avessero voglia di sostenere concretamente i detenut@ e allo stesso tempo supportare una critica radicale del carcere e della società che lo produce. È un'iniziativa che, negli anni, è stata ospitata in innumerevoli spazi occupati (anche oltre confine) ed ha intrapreso la via itinerante da subito, poiché in molt@ hanno trovato interessante questo esperimento di convergenza fra modificazioni del corpo, spettacoli circensi, musicali e momenti di informazione e riflessione su tematiche di controllo, dominio e repressione, pratiche di sostegno attivo ai detenuti come i presidi sotto le carceri.

Quest'anno l'ateneo occupato tornerà ad ospitare l'edizione romana 2014 della Circus, il 2, 3 e 4 Maggio. Durante la tre giorni: La “pain room” non stop, dalle 11 della mattina alle 20 della sera,con una ventina di artisti arrivat@ da tutta Italia e poi teatro ,musica, performance ,proiezioni video, momenti di informazione e riflessione, cibarie vegane, distro anarchiche… La domenica mattina si andrà insieme a portare un saluto al carcere di Regina Coeli. In otre il venerdi 2 alle 17 ci sarà un’assemblea aperta a tutte le individualità e gruppi libertari/e che potranno portare liberamente il proprio contributo su e contro il carcere.

Saranno anche allestite mostre ed esposto materiale informativo inerente il business carcerario, sulle mobilitazioni che dal Settembre 2013 stanno attraversando le carceri e sui CIE. Ci sarà anche un workshop sulla costruzione di macchinette artigianali come quelle che si autocostruiscono “dentro”, con quel poco che si ha a disposizione e con tanta fantasia. Tutto il ricavato della Circus sarà destinato ai detenut@ che per noi non si differenziano in politici e comuni, perchè non ci piace etichettare nessuno, tantomeno chi è costrett@ dietro quelle sbarre. Il carcere è solo l'ultimo infame strumento della macchina repressiva che oggi non risparmia nessuno, sia chi porta avanti percorsi di lotta sia di tutti gli individui che vedono restringersi giorno dopo giorno ogni minimo spazio di libertà.

Quest'anno abbiamo richiesto la partecipazione attiva ai detenuti e alle detenute con i quali abbiamo già delle relazioni, per sentirli/e parte attiva nella realizzazione di questo evento: abbiamo chiesto di inviarci contributi scritti che verranno letti durante le giornate e opere grafiche che saranno messe all'asta benefit insieme alle tavole dei tatuator@ nella serata del sabato 3 a ZK squatt.

Questa collaborazione tra diverse realtà cerca di ampliare le forme di dissenso e di lotta, battendo mille e diversi sentieri. Pensiamo che la rivolta, dentro come fuori, sia necessaria alla sovversione di questo sistema che ci ingabbia in ogni aspetto della nostra esistenza. Non rimane altro che alzare la testa, armare la nostra fantasia, e attaccare il carcere e i suoi ingranaggi.

Dentro o fuori, sempre complici, sempre solidali !

Assemblea romana tattoo circus 2014

Aprile 2014 - Ar Pezzo d'Ajo

Giovedì 3

Cena Anticarceraria

Giovedì 10

Cena benefit spese legali

Giovedì 17

Cena a supporto della trattoria

Giovedì 24

dalle 18:00 -> Amperitivo Lotek: NoBlogs

a seguire-> Mc Merda: friggere è un pò come vivere!

 

 

NEWS PALESTRA

Sono ripartiti i corsi!!!

CONTROLLA GLI ORARI

Welcome in Laurentino38's Heart

 


L38Squat was squatted in 1991 and became a freed space in a popular neighbourhood, downsouth suburb of Rome.

The space is set into areas: one is the area of living together, the others are everyday opened zones, centre of activities shaped and shared by the people, mostly teens of the neighbourhood.

The DIY ethic is the basic of the living here.
''DIY stands for "do it yourself", as opposed to paying a professional to do it for you.''
maybe the simplest way of finding solutions for composing sounds and visuals and spaces, learning bicycle repairs, recycling/repairing/modifying, starting gardens, hardware assembling and networking, new cooking combinations, fairplaying sports, building, plumbering, and roofmaking...

 

spray su cemento - L38 Squat 2005

 

Welcome in the heart of Laurentino 38, a district of public housing built in 1980/1981

 

torri_e_cielo_luglio7-98The Laurentino/L38 squat's web site trys to collect about 22 years of occupation, that is still going on now; antagonist information, direct actions and life lived in collectivity in a continuous growth and transformation extremely connected and radicated to this place.

In the years we have always thought with our own heads without taking any campaign or mobilisation for granted.
For this reason we often find ourselves in uncomfortable situations. We are not attracted by the "union-against", or the unity of our "small-strenght".
We globally think that our strength is everything but small.
We don't have the presumption to know more but we have the presumption to express who we are, what we feel and what we want, with no compromise with anyone.

 

In this place there are no leaders or hierarchies (explicit or not), and it is obvious that we put in act a daily attention to not fall in the mechanisms of a McWorld which bombards us in every way without hesitation.

 

In our web site we have put, in an orderly way, what we have chaotically done in the past years.
Who can, those who pass by or live in Rome, are strongly welcome to visit not only our site but also to come to the outskirts of Rome to Where We Are to meet us.
You can come and see what we've been able to build, and what can be built without coming up to compromises with the state or other forms of power.

 

Agenda

info :
Published menu link to the component iCagenda not found!
April 2014
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Newsletter

Per iscriverti alla newsletter usa il seguente link:
ISCRIVITI!
Per cancellarti invece usa questo:
CANCELLATI!

Cassa 15 Ottobre
No Tav
No Muos